29Ago
By: Anita Nuzzi Acceso: Agosto 29, 2023 In: newsblog Comments: 0

In questo articolo esamino, esaudendo il desiderio di tante signore, il tappeto.

Il tappeto è l’elemento d’arredo per eccellenza che impreziosisce gli ambienti di una casa.

La presenza del tappeto è fondamentale in questi luoghi perché esso ha il potere di caratterizzare un ambiente, riuscendo a fondersi con gli altri elementi di arredo; è pertanto necessario prestare cura al posizionamento di questo oggetto, all’area a disposizione e all’ambiente in cui il tappeto che si sceglie andrà posizionato.

SOGGIORNO

Nell’ambiente soggiorno è fondamentale scegliere un tappeto che sia grande tanto da definire l’area del soggiorno all’interno della quale posizionare il divano e le altre sedute. Risulta possibile posizionare sul tappeto tutto il divano o solo la parte anteriore, e questo vale per le poltrone ed il piccolo tavolo centrale. Se si intende inserire nella stessa stanza anche un secondo tappeto, potrebbe anche essere scelto diverso , mantenendo però una costante armonia tra i colori.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAMERA DA LETTO

Nell’ambiente camera da letto è preferibile sistemare un tappeto molto grande sotto il letto, facendo attenzione che il tappeto fuoriesca di almeno 30 cm da entrambi i lati, relativamente ai comodini si può scegliere se posizionarli sul tappeto o meno.

ù

 

SALA DA PRANZO

Nell’ambiente sala da pranzo il tappeto deve essere centrato sotto il tavolo ed essere abbastanza grande in modo da poter contenere le sedie anche quando si sposta per accomodarsi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

nota. Le immagini sono reperite da web a titolo esemplificativo.

Se desideri espormi qualche tuo desiderio di arredamento o avere un consulto, scrivimi: anitanuzzi@inarfose.it

ing. Anita Nuzzi

 

ing. Anita Nuzzi – progettista e fondatrice IN.AR.FO.SE. S.R.L.

 

Leave reply:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *